Come funziona il olio di CBD

L’olio di cbd, e come conservarlo.

5 consigli per evitare che l'olio fuoriesca dalle bottiglie contagocce

Scopri in questo articolo quali sono i metodi migliori per conservare l’olio di cbd

5 consigli per evitare che l’olio fuoriesca dalle bottiglie contagocce

Ogni goccia che perdete è una goccia che non usate. Quindi, per assicurarvi di ottenere l’intera quantità della vostra bottiglia di olio CBD, evitate le fuoriuscite! Sappiamo che non è facile, dato che i liquidi grassi (come l’olio di canapa) e le bottiglie contagocce non si adattano perfettamente. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a evitare perdite di olio dal vetro.

Prevenite che l’olio di CBD fuoriesca

L’olio di CBD è incredibilmente popolare perché sembra essere un potenziale trattamento per un gran numero di disturbi. Questo va dal disagio fisico e dal dolore cronico ai disturbi dell’umore come l’ansia e la depressione. Sono note altresì le bottiglie sporche da cui fuoriesce l’olio. Perché la combinazione di una sostanza oleosa e una pipetta è, purtroppo, tutt’altro che perfetta. Tuttavia, i flaconi contagocce sono i contenitori più utilizzati per l’olio di CBD. Quindi, ecco 5 suggerimenti per aiutarvi ad evitare le fuoriuscite e le bottiglie sporche.

Mantenere pulito

Scopri piu suggerimenti per conservare l’olio di cbd

Quando si rimuove la pipetta dalla bottiglia di olio di CBD, è possibile toccare la pipetta sul bordo del foro per eliminare l’olio di CBD in eccesso. L’olio può raggiungere il lato sbagliato del foro, entrare nella filettatura e da lì raggiungere all’esterno della bottiglia e sulla pipetta.

Quando questo accade, l’olio arriva dove si vuole. Inoltre, potrebbe persino impedire la corretta chiusura del coperchio della pipetta. L’olio penetra anche tra le parti in gomma della pipetta, provocando l’accumulo di aria e la fuoriuscita dell’olio. Quindi, regola numero uno per evitare che le bottiglie di olio di CBD perdano: mantenetele pulite! Come? Basta pulire la filettatura con un tovagliolo per tenerlo pulito quando si sporca. E cerca di evitare di rovesciare le bottiglie di olio di CBD.

Chiudere correttamente la bottiglia

Scopri piu suggerimenti per conservare l’olio di cbd

Un’altra cosa importante da ricordare è chiudere correttamente la bottiglia dell’olio. Dopotutto, la cosa migliore che puoi fare quando cerchi di evitare la fuoriuscita di olio di CBD dalle bottiglie è chiuderle. Ma questo non è sempre così facile come sembra, perché quando aria e olio entrano tra i tubi della pipetta, ciò potrebbe bloccare e impedire la corretta chiusura della bottiglia. Noterai come il coperchio si sviti leggermente dopo averlo chiuso.

In questi casi, prima provare a pulire la filettatura e non dimenticare l’interno della pipetta! Successivamente, quando lo chiudete, tenetelo stretto per 5 secondi. Questo potrebbe favorire la fuoriuscita di aria e olio, ripristinando l’isolamento delle gomme e la capacità della bottiglia di chiudersi correttamente.

Svuotare la pipetta prima di chiuderla

Scopri piu suggerimenti per conservare l’olio di cbd

Ciò che potrebbe anche aiutare a prevenire la fuoriuscita di olio di CBD dalle bottiglie è svuotare bene la pipetta prima di chiudere il coperchio. Lasciare l’olio nella pipetta può causare la fuoriuscita dalla parte superiore della bottiglia, soprattutto quando non è conservato in piedi, ma seduto. L’olio potrebbe fuoriuscire dalla gomma che separa la parte che si sta serrando per rimuovere le gocce nella parte più dura dove si trova il filo. Svuotare la pipetta prima di rimetterla nel flacone potrebbe aiutare a prevenire perdite.

Non piegare la pipetta

Ovviamente, incoraggiamo le persone a prendere il loro olio di CBD regolarmente e preferibilmente più volte al giorno. Quindi alcune persone dovranno portare fuori con sé l’olio per coprire le loro dosi. Quando si esegue questa operazione, assicurarsi di non piegare la pipetta, poiché piegare la pipetta potrebbe compromettere i tubi della pipetta che isolano il coperchio. E può causare perdite di olio.

Certamente potete coprire la bottiglia di olio di CBD mettendola in un sacchetto di plastica, ad esempio. Oppure, provate a tenerla in posizione verticale in un angolo della borsa o dello zaino. Ma questo non è il modo più pratico per trasportare l’olio di CBD, né è una garanzia che la bottiglia non coli.

Back to list

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.