Come utilizzare il Olio di CBD

Come utilizzare le gocce di olio di CBD senza versarle?

Come usare il olio di cbd gocce sotto la lingua

L’olio di CBD è uno degli integratori più popolari al mondo in questo momento, ma non è il prodotto più facile da usare. Perché il olio di CBD viene spesso utilizzato mettendo alcune gocce di sostanza sotto la lingua.

Ecco alcuni suggerimenti per salvare le gocce di olio di CBD che si potrebbero versare e per aiutarti a dosarlo facilmente.

Gocce di olio di CBD

L’olio di canapa – come suggerisce il nome – è una pasta di canapa oleosa e spesso concentrata, mescolata con olio di semi di canapa. Di solito è disponibile in flaconi da 10 ml, 20 ml o 30 ml con un contenuto di cannabinoidi variabile. Da 275 mg di cannabidiolo (CBD) a 10 ml, fino a 2500 mg o più fino a 10 ml in un olio di CBD ad alta concentrazione. Per sfruttare al meglio i possibili effetti di questo cannabinoide sulla nostra salute, spesso è sufficiente una dose di CBD di pochi mg (che si va da 10-150 mg in media al giorno).

Di conseguenza, l’olio di CBD viene dosato “goccia a goccia”. Il che, d’altra parte, rende più facile calcolare quanti mg di cannabinoide stai assumendo. Se sai quanto contiene una goccia, è facile. Ma non tutti i produttori divulgano queste informazioni. E questo rende il dosaggio della sostanza alquanto difficile. La maggior parte degli utilizzatori di CBD concorda sul fatto che a volte è problematico ottenere la giusta quantità di gocce.

Flacone con pipetta

Il motivo principale è che le bottiglie di olio di CBD sono spesso dotate di una pipetta. Questo aiuta a rimuovere una goccia d’olio. Sicuramente ci vuole un po’ di pratica. Soprattutto quando non sei fisicamente capace o abbastanza stabile da colpire la giusta quantità di gocce di olio di CBD sotto la lingua.

Per evitare fuoriuscite, macchie e per prevenire molte frustrazioni, ecco alcuni modi in cui potete facilmente usare e dosare l’olio di CBD senza fuoriuscite.

Usa uno specchio per le gocce di olio di CBD

Se sei un professionista autoproclamato, puoi semplicemente farlo, azzeccando ogni volta. Ma anche i professionisti sanno che le cose possono andare storte di tanto in tanto. Quindi, per sicurezza, ti suggeriamo di usare uno specchio per vedere se sei nel posto giusto. Inoltre, ti aiuta a contare con precisione le gocce che metti in bocca, impedendoti di prenderne troppo o meno della dose desiderata.

Ma usare uno specchio non è una garanzia. Dopotutto, ci vuole pratica e stabilità per ottenere la dose desiderata di olio di CBD nel posto giusto.

Metti le gocce sulla mano o su un cucchiaio

Quindi, un altro modo per usare e dosare facilmente le gocce di olio di canapa è lasciare la quantità desiderata sul dorso della mano o del cucchiaio e poi leccarla. In questo modo, sei sicuro di non avere brutte macchie di olio di CBD su tutta la tua camicia bianca. Tuttavia, questa tecnica non previene completamente il vomito.

Questo perché è quasi impossibile assumere ogni mg di cannabidiolo in un cucchiaio. Inoltre, l’olio viene assorbito dalla pelle della mano, con conseguente perdita ad ogni dose assunta.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *